Chi Siamo

Team Docenti e pedagogia didattica

Centro di formazione professionale per : Operatori e manutentori apparecchi di sollevamento : gru a torre, autogru, PLE , ecc.

Via Lazio n. 1  44042 Cento ( FE )

Tel. 051-6835682       Fax 051-6859495

click   su   contattaci

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE NELL'EDILIZIA

Il C.S.CE svolge ormai da alcuni anni formazione presso le principali scuole edili dell’Emilia Romagna , Calabria , Piemonte e Toscana e di Imprese Edili di livello Nazionale fin dal 2001 al fine di sensibilizzare tutti gli operatori del settore sulle principali norme di sicurezza da adottare.

ISPEZIONE APPROFONDITA ( Punto 7 della norma ISO 9927-3:2005) PUO' ESSERE EFFETTUATA SOLO DA PARTE DELL’INGEGNERE ESPERTO (Punto 5.2.2 della norma UNI SO 9927-1 ) e sua PERIODICITÀ  in base al nuovo Decreto Ministeriale 11 Aprile 2011 (entrato in vigore il 23 Maggio 2012) ha reso obbligatoria per le gru che superano i 20 anni di età l' INDAGINE SUPPLEMENTARE , cioè una verifica strutturale per individuare eventuali difetti o anomalie e a stabilire la vita residua.

Professionisti Esperti di riferimento :

Direzione e docenze: Ing. Gilberto Gallerani - associato  Federsicurezza Italia - Formatore Qualificato

Sono previsti corsi di formazione ed addestramento pratico sia presso la ns. sede di Toscanella (BO) con l’utilizzo della ns. gru installata nel piazzale , e sia presso il cantiere dell’Impresa Edile richiedente su tutto il territorio nazionale.


Sono stati studiati corsi specifici teorici/pratici sia per gruisti principianti ( corsi estesi da 5 giornate con verifiche successive nel tempo) che corsi d’aggiornamento per gruisti con esperienza ( a partire da una giornata presso il cantiere).

Il Centro Servizi CE dal 2001 si è allargato con la collaborazione di alcuni professioni che volevano offrire alcuni servizi di controllo e collaudo di gru ed apparecchi di sollevamento da cantiere in affiancamento alle strutture pubbliche (AUSL e ISPESL) al fine di migliorare gli standard di sicurezza all'interno dei cantieri.

Negli anni mantenendo e aumentando il servizio di consulenza e controllo degli APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO da cantiere il C.S.CE ha ampliato il suo interesse e la sua competenza anche negli ambiti di:

  • DIRETTIVA CANTIERI;
  • DIRETTIVA MACCHINE;
  • FORMAZIONE PROFESSIONALE NELL'EDILIZIA
  • SISTEMI GESTIONE QUALITA’ (ISO 9001:2000) ed AMBIENTE (ISO 14001:2004)
  • Controlli Non Distruttivi (CND) delle strutture metalliche

Nel corso di questi anni il Centro Servizi CE ha operato anche con l'autorizzazione ministeriale ad operare secondo la Direttiva Ascensori (95/16/CE) e la Direttiva Macchine (89/392/CEE poi aggiornata in 98/37/CE).

Attualmente in seguito alla contrazione del mercato si è orientata maggiormente sulla consulenza, formazione e verifiche UNI ISO 9927 .

 

 

ATTENZIONE  !!!

ORA SONO OBBLIGATORIE LE INDAGINI SUPPLEMENTARI - STRUTTURALI E CICLI DI VITA RESIDUI PER APPARECCHI di SOLLEVAMENTO con OLTRE 20 ANNI DI SERVIZIO / ANNO COSTRUZIONE .

-  Gru a torre

-  Autogru

-  Gru su autocarro

-  Sollevatori telescopici

-  Piattaforme Elevabili Aeree  PLE - cestelli

-  gru a portale semoventi

- gru - autogru semovente

-  altre tipologie ....

EFFETTUIAMO LE PERIZIE E SOPRALLUOGHI IN TUTTA ITALIA   !!

SCIVETECI : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. -   contattaci 

L' ISPEZIONE APPROFONDITA ( Punto 7 della norma ISO 9927-3:2005) PUO' ESSERE EFFETTUATA SOLO DA PARTE DELL’INGEGNERE ESPERTO (Punto 5.2.2 della norma UNI SO 9927-1 ) e sua PERIODICITÀ .

I ns. Tecnici sono Ingegneri Collaudatore iscritto all’Albo professionale , con la qualifica ed esperienza richiesta dalla Norma UNI ISO 9927-1 punto 5.2.2. e tecnico II livello UNI EN 473 VT-PT-MT-UT sui Controlli Non Distruttivi - CND -

avvalendosi di attrezzatura portatili anche in quota per controlli Visivi  ( lenti ingrandimento , videoscopio KS Tools con cavo semirigido e/o flessibile a sonda orientabile con luce led per indagine interna o difficilmente accessibile , binocoli e cannocchiali per controllo visivo a distanza , spessimetri , kit pulizia superfici , microscopio ) ,

giogo magnetico per magnetoscopia e rilevatore ultrasonoro digitale RDG 2000 Gilardoni SpA per i controlli ad ultrasuoni su spessori , continuità di spessore , ossidazione  e cricche su saldature , ecc....( abilitati per accesso in quota )

direttamente nei Vs. cantieri / stabilimenti in tutta Italia .

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI ( CND)

C.S.CE in quest’ ultimo anno, inoltre, ha incrementato la propria posizione nel settore dei Controlli non Distruttivi, offrendo un servizio sempre tecnologicamente avanzato grazie all'introduzione di apparecchiature sempre più all'avanguardia ed una joint venture con una azienda leader nel settore con tecnici operatori certificazione al 3° livello (UNI EN 473 ed SNT TC 1A) oltre all’abilitazione ad Ispettori della Saldatura (EWI European Welding Inspector), offrendo i seguenti servizi:

* Perizie tecniche per la verifica strutturale e calcolo dei cicli di vita residui rilasciate da Ingegneri Iscritti nnell’albo professionale dei collaudatori di strutture metalliche

-* Controlli con Particelle Magnetiche

* Controlli con Liquidi Penetranti* Analisi chimica dei materiali (PMI)

* Gammagrafie industriali

* Controlli con Ultrasuoni

* Esami con Vacuum box

* Radiografie industriali

* Rilevazioni di durezze

* Analisi Termografiche

* Ispezioni di saldatura

* Controllo spessori

* Controlli Visivi


DECRETO UNICO SULLA SICUREZZA ( D.Lgs. 81/08 )

Sistema di controllo della sicurezza all'interno del cantiere edile e delle opere di ingegneria specialistiche .

Il C.S.CE tramite i propri professionisti abilitati ai sensi di Legge ed iscritti negli Elenchi degli Ordini Professionali degli Ingegneri può garantire e svolgere le seguenti attività al fine di garantire il rispetto della sicurezza:

  • Stesura del piano di sicurezza e coordinamento
  • Comunicazioni di rito agli organi di sorveglianza (Notifica Preliminare)
  • Assunzione dell'incarico di Coordinatore per la Sicurezza In fase di Progettazione
  • Assunzione dell'incarico di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione dei Lavori
  • Verifica dell'idoneità e dell'espletamento dì tutti gli obblighi in materia di sicurezza delle imprese appaltatrici e/o subappaltatrici
  • Definizione e formalizzazione del sistema prevenzionistico in cantiere
  • Sopralluoghi (da definire in corso d'opera) presso il cantiere al fine di verificare la corretta esecuzione delle prescrizioni riportate nel piano di sicurezza
  • Coordinamento tra le imprese operanti nel cantiere
  • Aggiornamenti al piano di sicurezza da realizzare in corso d'opera
  • Stesura del fascicolo tecnico dell'opera
  • Aggiornamento legislativo
  • Consulenza normativa in Genere
  • Assistenza nei rapporti con gli Enti Pubblici di sorveglianza

 

 

 

 


Informazioni Profilo

Application afterLoad: 0.001 seconds, 0.29 MB
Application afterInitialise: 0.011 seconds, 1.32 MB
Application afterRoute: 0.013 seconds, 1.54 MB
Application afterDispatch: 0.029 seconds, 2.85 MB
Application afterRender: 0.053 seconds, 3.91 MB

Utilizzo Memoria

4167872

27 queries logged

  1. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'qul02nbul31vq40mapnl6bnos6'
  2. DELETE
      FROM jos_session
      WHERE ( time < '1558368972' )
  3. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'qul02nbul31vq40mapnl6bnos6'
  4. INSERT INTO `jos_session` ( `session_id`,`time`,`username`,`gid`,`guest`,`client_id` )
      VALUES ( 'qul02nbul31vq40mapnl6bnos6','1558369872','','0','1','0' )
  5. SELECT *
      FROM jos_components
      WHERE parent = 0
  6. SELECT folder AS type, element AS name, params
      FROM jos_plugins
      WHERE published >= 1
      AND access <= 0
      ORDER BY ordering
  7. SELECT m.*, c.`option` AS component
      FROM jos_menu AS m
      LEFT JOIN jos_components AS c
      ON m.componentid = c.id
      WHERE m.published = 1
      ORDER BY m.sublevel, m.parent, m.ordering
  8. SELECT template
      FROM jos_templates_menu
      WHERE client_id = 0
      AND (menuid = 0 OR menuid = 53)
      ORDER BY menuid DESC
      LIMIT 0, 1
  9. SELECT a.*, u.name AS author, u.usertype, cc.title AS category, s.title AS section, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug, g.name AS groups, s.published AS sec_pub, cc.published AS cat_pub, s.access AS sec_access, cc.access AS cat_access 
      FROM jos_content AS a
      LEFT JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      LEFT JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = cc.section
      AND s.scope = "content"
      LEFT JOIN jos_users AS u
      ON u.id = a.created_by
      LEFT JOIN jos_groups AS g
      ON a.access = g.id
      WHERE a.id = 47
      AND (  ( a.created_by = 0 )    OR  ( a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-05-20 16:31:12' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-05-20 16:31:12' )   )    OR  ( a.state = -1 )  )
  10. UPDATE jos_content
      SET hits = ( hits + 1 )
      WHERE id='47'
  11. SELECT id, title, module, position, content, showtitle, control, params
      FROM jos_modules AS m
      LEFT JOIN jos_modules_menu AS mm
      ON mm.moduleid = m.id
      WHERE m.published = 1
      AND m.access <= 0
      AND m.client_id = 0
      AND ( mm.menuid = 53 OR mm.menuid = 0 )
      ORDER BY position, ordering
  12. SELECT parent, menutype, ordering
      FROM jos_menu
      WHERE id = 53
      LIMIT 1
  13. SELECT count(*)
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'
      AND parent=0
      AND ordering < 6
  14. SELECT *
      FROM jos_banner
      WHERE showBanner = 1
      AND (imptotal = 0 OR impmade < imptotal)
      AND cid = 1
      AND catid = 14
      ORDER BY sticky DESC, ordering
      LIMIT 0, 20
  15. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 21
  16. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 19
  17. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 9
  18. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 17
  19. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 12
  20. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 11
  21. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 16
  22. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 20
  23. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 15
  24. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 13
  25. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 10
  26. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 14
  27. SELECT a.*, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1 
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND (a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-05-20 16:31:12' ) 
      AND (a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-05-20 16:31:12' )
      AND cc.id = 3
      AND cc.section = s.id
      AND cc.published = 1
      AND s.published = 1
      ORDER BY a.ordering

1 legacy queries logged

  1. SELECT m.*
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'

      ORDER BY parent,ordering

File Lingua caricati

Stringhe Diagnostica non tradotte

Nessuno

Stringhe Designer non tradotte

Nessuno